Da Fonseca una “gufata” a Inzaghi

 Una domenica di relax, con la compagna e una coppia di amici a Torvaianica, nel ristorante che spesso frequentava Spalletti, Fonseca si si è concesso anche una battuta… da derby. Il caso ha voluto che nel ristorante dove stava pranzando sia stato intercettato da un cronista di lalaziosiamonoi.it

sei alla ricerca di un marchio importante , un clik sul link vi porterà sulla piattaforma e-commerce  VIRTUALSTORE https://virtualstore.letsell.com/home/ inserendo il codice ABCD10% con un acquisto minimo di € 40,00 avrai un ulteriore sconto del 10%

che gli ha chiesto un pronostico sullo scudetto, «Lo vince la Lazio? No, non scherziamo – ha sorriso il tecnico grallorosso – vincere il titolo è difficilissimo. Vedremo chi la spunterà». Con la sua Roma, per adesso, può puntare al quarto posto e all’Europa League.

«Possiamo farcela per entrambi gli obiettivi» giura Carles Perez. Stamattina Fonseca riprenderà ad allenare la squadra con una seduta al giorno fino a sabato, solo domani è previsto il lavoro di pomeriggio, aspettando buone notizie dal campo e dall’infermeria. Pau Lopez ne avrà per un’altra settimana circa e dovrebbe essere pronto il 24 alla ripresa contro la Samp. Idem Perotti, mentre Zaniolo ha bisogno un mese. Sul fronte societario è stallo, i tifosi temono partenze eccellenti e ieri è stato esposto uno striscione fuori dagli uffici dell’Eur ammonendo Pallotta: «La Roma non si risana con le cessioni».

fonte IL TEMPO – AUSTINI