Raiola precisa: “Da Mkhitaryan nessun messaggio all’Arsenal per restare alla Roma”

L’agente dell’armeno ha chiarito la situazione del trequartista, che il club giallorosso vorrebbe tenere

Mino Raiola interviene sulle voci di un presunto “messaggio” mandato da Mkhitaryan all’Arsenal per restare alla Roma.

OCCHIALI DA SOLE FAI CLIK SUL LINK
https://virtualstore.letsell.com/home/index.php?main_page=index&cPath=173_195&channel=FASHION_PREMIUM
PER USUFRUIRE DI UNO SCONTO ULTERIORE DEL 10% INSERIRE IL CODICE ABCD10% CON ACQUISTO MINIMO DI € 40,00
Email virtualstore@outlook.it

wp-15888436360941343363530.png

L’agente dell’armeno ha pubblicato un post sul suo profilo Twitter: “Mkhitaryan non ha mandato nessun messaggio all’Arsenal. Soprattutto in momenti cosi, le fake news sono assolutamente inaccettabili”. Il trequartista quindi, secondo il suo procuratore, non si è mosso in prima persona con la dirigenza dei Gunners per chiedere di giocare un’altra stagione alla Roma. Cosa che invece ha fatto Fonseca, che ha espresso più volte il suo desiderio di avere l’armeno ancora con la maglia giallorossa anche l’anno prossimo. Petrachi dovrà lavorare con l’Arsenal per trovare una soluzione, ma tutto dipenderà anche dalla situazione delle casse giallorosse. Mkhitaryan è arrivato in prestito dall’Inghilterra la scorsa estate: con la Roma sei gol e quattro assist in poco più di mille minuti.

img_20190903_0847543923903785577712041.jpg

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.