Coronavirus, Dybala ancora positivo dopo il quarto tampone

L’attaccante della Juventus continua la sua quarantena dal 21 marzo, quando gli è stata diagnosticata la malattia

Paulo Dybala non è ancora guarito dal coronavirus. Il quarto tampone effettuato sul giocatore ha dato nuovo esito positivo,

VIRTUALSTORE
Sei alla ricerca di un marchio importante con un prezzo
“ superscontato “
Questi sono alcuni fra i molti che troverete digitando sul  link https://virtualstore.letsell.com/home/
PER USUFRUIRE DI UNO SCONTO ULTERIORE DEL 10% INSERIRE IL CODICE ABCD10% CON ACQUISTO MINIMO DI € 40,00
Email virtualstore@outlook.it

wp-15880591419191632675822.png

riporta El Chiringuito de Jugones. Il primo test era stato effettuato lo scorso 21 marzo, ormai 39 giorni fa. Il giocatore continua il suo isolamento (cominciato volontariamente l’11 marzo) con la sua fidanzata Oriana, ma il suo problema pone un ulteriore punto di domanda sulla ripresa del campionato. Come lui, nella Juventus, erano risultati positivi anche Rugani e Matuidi. Ieri il difensore de Ligt è tornato in Olanda e al suo ritorno sarà costretto a 14 giorni di quarantena.

wp-158815266131744952589.png