Garcia: “Ho pianto all’addio di Totti”

 – “Tornare alla Roma? Mai dire mai nella vita“. Rudi Garcia si racconta a Sky Sport e ripercorre i suoi anni in giallorosso. “Sono fiero – le sue parole – del percorso che ho fatto, non ho rimpianti. Sarebbe stato magico vincere un trofeo, ma abbiamo affrontato la Juventus dei record.

Sei alla ricerca di un marchio importante con un prezzo superscontato 

CLICCA sull’immagine   wp-1587539676344.jpg           wp-15875467568521333399820.png

INSERENDO IL CODICE   ABCD10%   PER UN ACQUISTO DI ALMENO € 40,00 AVRAI UN ULTERIORE SCONTO DEL 10%

 

Sono arrivato sulle ceneri, dopo la Coppa Italia persa contro la Lazio. Al mio primo derby erano tutti preoccupati, ma per me è stata un’opportunità“. Il rapporto con i romani è stato intenso e questo si riflette anche nelle parole che ha dedicato a Francesco Totti: “Totti non è solo un grande giocatore, ma anche un grande uomo ed è stato un onore allenarlo. Il giorno del suo addio ho pianto tantissimo, volevo essere io il suo ultimo allenatore. Sono stato triste anche quando è andato via De Rossi, diventerà un grande allenatore, magari alla Roma. I tifosi? È stata una grande storia d’amore“.

fonte    CORRIERE DELLA SERA – PIACENTINI

screenshot_2018-05-16-10-31-47_1-1657710909.jpg