I club uniti su riduzione ingaggi: si parte con il 10% stagionale

 – La nuova idea dei presidenti di Serie A è quella di intervenire sugli stipendi di marzo e aprileriducendo almeno del 10% lo stipendio stagionale.  Attualmente ci sono società già indietro con i pagamenti e la situazione economica attuale blocca tutto il resto: senza liquidità di cassa, è in certi casi impossibile far uscire denaro diretto ai conti correnti dei calciatori.

Sei alla ricerca di un marchio importante per calzature, sneakers, abiti, jeans, articoli sportivi, occhiali da sole, gioielli ..ecc
 troverai su questa piattaforma  quello che cerchi , a prezzi scontatissimi….
https://virtualstore.letsell.com/home/

ricordati di mettere il codice d’iscrizione ABCD10% , avrai un ulteriore sconto del 10% sul prezzo di costo
HAI NECESSITA’ DI UN CHIARIMENTO ?, VUOI ESSERE INDIRIZZATO SU UN ARTICOLO SPECIFICO ?

l’email é
virtualstore@outlook.it

wp-15845247059802116106663.png

E si sa con quali possibili conseguenze: senza giustificare i mancati pagamenti i giocatori potrebbero ricorrere alla messa in mora della società e alla richiesta dello svincolo gratuito. Serve per questo un’opposizione comune, che leghi tutti i club e ne rafforzi la posizione. Ed è quanto la Lega presenterà oggi all’assemblea dei presidenti video-riuniti, dopo aver ricevuto e sintetizzato le rispettive proposte.

FONTE    LA GAZZETTA DELLO SPORT

screenshot_2018-07-24-09-42-11_1_1975186116.jpg