Siviglia-Roma, chiude pure il Pizjuan: rimborsi ai romanisti

– Fino a ieri pomeriggio al Siviglia erano sicuri: la partita con la Roma si sarebbe giocata col pubblico. Il club non aveva ricevuto indicazioni contrarie, fino all’annuncio del Ministro della Sanità spagnolo Salvador Illa. La soluzione porte chiuse però era nell’aria, visto il propagarsi del coronavirus in Spagna e la chiusura totale di Valencia-Atalanta di stasera.

Sei alla ricerca di un marchio importante per calzature, sneakers, abiti, jeans, articoli sportivi, occhiali da sole……ecc
 troverai su questa pagina  quello che cerchi , a prezzi scontatissimi….

clicca qui

wp-15833267841571242659558.png

Acquistando i prodotti di questa pagina
al raggiungimento di un importo di € 450,00 annue riceverete in
OMAGGIO una Jolie red Lavazza.

wp-1583177754392879638020.png

La Roma ha già annunciato che rimborserà tutti i 600 tifosi che avevano acquistato i biglietti per il Sanchez Pizjuan. Il club giallorosso ha anche cominciato a rimborsare i tifosi che avevano acquistato i tagliandi per la sfida di ritorno del 19 marzo, altra partita che la Uefa ha già dichiarato a porte chiuse da qualche giorno. Ma si sta valutando anche l’ipotesi di giocare in campo neutro in altra nazione.

FONTE  GAZZETTA DELLO SPORT 

img_20190525_1028484264545600650233730.jpg