Cristante: “Era importante vincere, anche senza spettacolo”

Bryan Cristante, centrocampista della Roma, ha parlato ai media dopo il successo contro il Gent:

CRISTANTE A SKY SPORT

Il tuo lavoro e quello della squadra è riuscito soprattutto nella prima mezz’ora…
“Ci abbiamo provato, poi ci siamo abbassati ed è diventato più difficile. Se siamo alti e con la palla ci riusciamo meglio”.

Sei alla ricerca di un marchio importante con un prezzo

                             “SUPERSCONTATO”

Questi sono alcuni fra i molti che troverete clicca  qui

wp-1581671246630.jpg    wp-1582017220095.jpg wp-1581703687675132465207.png    wp-1581686088282.jpg

PER USUFRUIRE DI UNO SCONTO ULTERIORE E’ NECESSARIO inserire il codice,al momento degli acquisti.

                                   scontoamici

 

Sembra che si spenga l’interruttore ogni tanto. Sembra anche a te?
“È sotto gli occhi di tutti. Era importante vincere anche senza spettacolo, senza prendere gol. È la cosa più importante da fare in questo momento”.

 

Stai ritrovando la forma e sei un giocatore di equilibrio…
“Il mister me lo chiede, costruendo a tre diventa difficile andare avanti. In periodi più sereni forse ci sarà la possibilità di alzarsi di più, ma ora dobbiamo cercare di non prendere gol”.

 

Calo più fisico o mentale?
“Non siamo né la prima né l’ultima squadra ad avere questi momenti ed è un insieme di fattori che creano questi blocchi. Ma l’importante era il risultato. Dobbiamo vincere più partite possibili per ritrovare fiducia e gioco“.

img_20191111_10082324921864365587345.jpg