Società: conclusa la “due diligence” di Friedkin, sconto sulla mancata Champions. Ora la firma

– Il traguardo è davvero vicino. Dan Friedkin ha concluso tecnicamente la due diligence in corso da inizio anno e si appresta a diventare il nuovo presidente della Roma.

Sei alla ricerca di un marchio importante con   

                             ” prezzi scontatissimi “

Questi sono alcuni fra i molti che troverete clicca   qui

        wp-1581671246630.jpg wp-1582017202140.jpg  wp-1581686088282.jpg

Questo link vi porterà alla pagina sulla quale potrete iscrivervi

https://virtualstore.letsell.com/home/

effettuata l’iscrizione, ed un acquisto con un importo minimo di € 40 riceverete un ulteriore” SCONTO”
con il codice
                             

                                                       ” scontoamici “

cliccando sull’immagine avrete un’anteprima del VOLANTINO MENSILE
https://viewer.ipaper.io/letsell1/volantino-170220/#/

Si tratta di stilare a questo punto un memorandum of understanding per giungere alla firma ufficiale che dovrebbe arrivare entro la fine della prossima settimana. Con o senza Champions. La mancata qualificazione al trofeo europeo, però, farà scattare una clausola di sconto di circa 30 milioni sul prezzo finale che dovrebbe essere (inclusi debiti) di circa 700 milioni. Friedkin, insieme a suo figlio Ryan che verrà a vivere a Roma, sbarcherà di nuovo a Fiumicino a marzo e per ora non rilascerà dichiarazioni. Il passaggio di consegne con Pallotta, invece, avverrà nella sua villa di Houston in Texas. La prossima settimana in Consob, infine, si presenteranno i suoi uomini a illustrare l’operazione per le dovute autorizzazioni.

FONTE    LEGGO – BALZANI

wp-1580899685442.jpg