Stadio Roma: giù spesi 80 milioni, l’approvazione a Pasqua

– La vicenda della costruzione del nuovo stadio della Roma a Tor di Valle si intreccia in queste ore con il destino del club giallorosso. Mentre continua la trattativa Pallotta-Friedkin per il passaggio di proprietà che dovrebbe concretizzarsi a fine febbraio, l’imprenditore ceco Radovan Vitek sta per rilevare da Parnasi l’area di Tor di Valle.

                        UN CORPO MIGLIORE per UNA VITA MIGLIORE

                                           Scopri Vi. com

https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/

email  rinaldoleggi@libero.it

20190906_0800531738010514.png

 

L’iter per la realizzazione, già costato oltre 80 milioni a Pallotta, è alle ultime fasi: entro Pasqua il Campidoglio vorrebbe portare in approvazione in Assemblea capitolina la Convenzione urbanistica, uno degli ultimi step prima dell’inizio dei lavori.

FONTE  LA REPUBBLICA

20181222_111556821083662.png