Luciano Spalletti rifiuta un triennale: resta sotto contratto con l’Inter, ripartirà a giugno


L’​Inter è ripartita da Antonio Conte dopo due stagioni sotto la guida di Luciano Spalletti, il tecnico di Certaldo è tutt’ora sotto contratto col club nerazzurro e non sembra aver intenzione di ripartire a breve con una nuova avventura. 

 

ATTIVITA’ IN VETRINA si presenta sul mercato con nuovo concetto di marketing
I PRODOTTI VERRANNO PUBBLICIZZATI SUI CANALI SOCIAL, PERSONALIZZATI E MIRATI SUL
PUNTO VENDITA/ATTIVITA’
IL MARKETING PUBBLICITARIO E’ SUI SEGUENTI SOCIAL
BLOG SPORTIVO, PAGINE FACEBOOK , GRUPPI FACEBOOK, PROFILI FACEBOOK , CANALE YOUTUBE
E’ INTERESSANTE APPROFONDIRE L’ARGOMENTO ??

CONTATTI
infoline          347 385 9925
att.vetrina@libero.it

img_20191107_0827584085950223989632570.jpg
Altro rifiuto da registrare infatti da parte dell’ex allenatore della Roma, accostato a ​Milan e ​Fiorentina nel recente passato: secondo quanto afferma Tuttomercatoweb Spalletti avrebbe detto no alla proposta allettante dei cinesi del Guangzhou R&F, un triennale per tentare l’avventura in un campionato fin qui sconosciuto all’allenatore toscano. 

Spalletti resterà dunque stipendiato dai nerazzurri fino al prossimo giugno e solo successivamente ripartirà con una nuova esperienza, tornando ad allenare dopo un lasso di tempo prolungato. Nessuna fretta di ripartire, forte dell’ingaggio ancora da percepire: a giugno, con grande calma, il tecnico valuterà tutte le offerte sul tavolo. Anche Emery, tra l’altro, avrebbe rifiutato l’ipotesi di approdare in Cina, proposta arrivata sempre dallo stesso club di Guangzhou ma che, anche in questo caso, non ha sortito gli effetti sperati.

 

Luciano Spalletti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: