Tra Pallotta e Friedkin trattativa negli States

 – Dieci giorni al massimo e la Roma conta di ufficializzare la chiusura con il gruppo Friedkin per l’ingresso in società, a meno che il banco non salti. In attesa di trovare il definitivo accordo economico e di capire quanto sarà effettivamente l’impegno dei texani, si continua a trattare negli States.

La A&Bi è una impresa edile artigiana che si occupa di ristrutturazioni e manutenzioni a Roma di appartamenti e condomini. Il fine preciso è di offrire alla propria clientela un servizio di ristrutturazione di qualità, puntuale e in grado di soddisfare le esigenze di semplicità ma anche di eleganza e raffinatezza.
Il cliente che si rivolgerà alla A&B potrà contare sull’efficienza di un team che opera a 360° nell’ambito dell’edilizia: dall’idraulico all’elettricista, così come dal serramentista al piastrellista, ogni intervento è garantito da professionisti del settore.
CONTATTI
INFOLINE 329 0711 350
EMAIL andrea.paolo.ristrutturazione@gmail.com
Fai clik sull’immagine

20191204_0814561419543059.png

 

Entro metà mese le parti vorrebbero raggiungere l’accordo su cui preparare i passi futuri. Sarà certamente l’attuale management a gestire il futuro, ma intanto gli avvocati di Friedkin stanno per completare la due diligence, per poi passare agli atti formali, considerando che l’aumento di capitale al quale parteciperà andrà eseguito entro il 31 dicembre 2020. 

fonte  LA GAZZETTA DELLO SPORT

Tra Pallotta e Friedkin trattativa negli States

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.