La Roma sceglie lo svincolato: provini per Rodwell e Buchel. Smalling leader: si lavora al riscatto

I giallorossi sono tornati al lavoro dopo il pareggio in Europa League, Mancini: “Pronti ancora a lottare”. Gandini: “Collum una vergogna”. Pau Lopez: “Per vincere col Milan dobbiamo giocare meglio”. Nainggolan: “Fischiato all’Inter perché parlavo della Roma”

La nostra storia

In una società che incoraggia la velocità e al tempo stesso obbliga le persone a stare molte ore sedute alla scrivania di fronte a dispositivi elettronici, ho scelto di dedicarmi alla ricerca del giusto riposo.Per questo motivo il mio Showroom è un angolo dedicato alla tranquillità e al relax dove verrete guidati passo passo nella scelta del supporto giusto per dormire, per lavorare e per rilassarvi, qualunque sia il vostro budget.
De Maso Loretta
Contatti  

https://www.demasomaterassiroma.it

info@demasomaterassiroma.it

20191023_134913380576491.png

La Roma si lecca le ferite e prova a ripartire. Le scorie del pareggio shock nel finale della partita col Borussia Mönchengladbach sono ancora evidenti, ma domenica all’Olimpico arriva il Milan e i giallorossi non possono permettersi altri passi falsi per non veder allontanarsi il quarto posto. Sono ore calde per Fonseca, alle prese con una formazione difficile da comporre per gli infortuni, ma anche per Petrachi: il club deciderà nelle prossime ore chi acquistare tra Rodwell e Buchel dal mercato degli svincolati.

Trasforma uno stile di vita salutare in un’attività redditizia.
Semplicemente condividendo con altre persone, potrai guadagnare un reddito EXTRAnel tempo libero, in formula part-time o a tempo pieno! Nel corso degli anni, migliaia di persone hanno sostenuto la nostra idea di trasformare la vita, la salute delle persone ogni giorno. Promuovi secondo i tuoi tempi, da qualsiasi luogo. Non c’è nessun capo. Nessuna richiesta di impegno.Nessuna direttiva. Ci sono solo la libertà, l’opportunità, gli incentivi finanziari e la forte motivazione, tutti elementi contestuali all’imprenditorialità
E’ disponibile una pagina FACEBOOK per aggiornamento
CONTATTI :
https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/
email virtualstore_2019@libero.it

20190906_0800531738010514.png

PROVINII due centrocampisti erano oggi a Trigoria, dove hanno svolto alcuni test fisici. La società vuole essere sicura di fare l’acquisto giusto, sia dal punto di vista atletico che tecnico e per questo è stato sondato anche Anita. Al Fulvio Bernardini si è allenata anche il resto della squadra: lavoro di scarico per chi ha giocato di ieri, focus atletico e tattico per tutti gli altri. Gli infortunati – compresi Under e Mkhitaryan – si sono divisi tra palestra e campo, ma la convocazione ora sembra lontana. Chi sarà ancora titolare con il Milan (domani alle 10 la conferenza di Fonseca, alle 15 quella di Pioli), è Gianluca Mancini, che ha giocato benissimo anche da mediano ieri: “Siamo pronti a lottare e a dare tutto per questa maglia”, ha scritto sui social il giorno dopo il pareggio in Europa League. Anche l’ex amministratore delegato Gandini ha parlato del rigore fischiato da Collum: “Una vergogna che non abbia capito cosa è successo

FUTURO – Petrachi pensa però anche alla prossima stagione: oggi a Trigoria c’era l’agente di Smalling, che ha stupito tutti per capacità di inserirsi e diventare leader del reparto che ora soffre molto meno. La Roma vuole riscattarlo e nelle prossime settimane è previsto un incontro con lo United per gettare le basi. Può sorridere anche Fuzato, che è stato convocato dal Brasile insieme ad Alisson ed Ederson per i prossimi impegni di novembre dei sudamericani. A proposito di portieri, ha parlato Pau Lopez al Match Program giallorosso: “Roma, ora la difesa va bene. Ma per vincere col Milan dobbiamo giocare meglio”. Dopo le polemiche su Zaniolo è tornato a parlare anche Fabio Capello: “A Roma è difficile vincere perché devi costruire la mentalità di tutti, alla Juve o al Milan non è così”. OGGI in edicola intervista su Sportweek a Radja Nainggolan, di cui Gazzetta.it ha pubblicato un’anticipazione: “All’Inter mi fischiavano perché parlavo sempre di Roma e della Roma”. In un comunicato ufficiale la Roma ha reso noto il nuovo organigramma del settore giovanile: Morgan De Sanctis direttore tecnico fino all’Under 17, poi sarà compito di Bruno Conti. A supervisionare il tutto Manolo Zubiria. La seconda maglia della Roma è stata eletta la più bella del 2019

img_20190809_0833095434752229782569446.jpg