Infortuni e… politica: già finita la luna di miele De Rossi-Boca. Futuro in bilico?

Dall’idillio alle prime crepe in meno di due mesi. Sull’esperienza argentina di Daniele De Rossi si addensano le prime nubi sospinte da voci e indiscrezioni. Ma anche da problemi fisici e numeri impietosi.

Trasforma uno stile di vita salutare in un’attività redditizia.
Semplicemente condividendo con altre persone, potrai guadagnare un reddito EXTRA
nel tempo libero, in formula part-time o a tempo pieno! Nel corso degli anni, migliaia di persone hanno sostenuto la nostra idea di trasformare la vita, la salute delle persone ogni giorno. Promuovi secondo i tuoi tempi, da qualsiasi luogo. Non c’è nessun capo. Nessuna richiesta di impegno.Nessuna direttiva. Ci sono solo la libertà, l’opportunità, gli incentivi finanziari e la forte motivazione, tutti elementi contestuali all’imprenditorialità
E’ disponibile una pagina FACEBOOK per aggiornamento
CONTATTI :
https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/
email virtualstore_2019@libero.it

20190906_0800531738010514.png

Accolto come una divinità nel giorno del suo sbarco a Buenos Aires, l’ex giallorosso vive giorni difficili a causa di un duplice infortunio che, salvo miracoli, lo costringerà a saltare anche il secondo Superclasico di Libertadores, quello decisivo per l’accesso in finale. Nel frattempo, la stampa svela un crescente malcontento nella dirigenza e ventila la possibilità di un divorzio anticipato entro fine anno.

                 HAI UN’ATTIVITA’ ?…CLICCA SULL’IMMAGINE E AVRAI UNA SORPRESA…

20190908_0638281071791923.png

“L’entusiasmo e la rivoluzione che aveva generato il suo arrivo sono andate rapidamente affievolendosi”, sottolinea oggi La Nacion. “I media che lo marcavano a uomo quotidianamente si sono defilati e i tifosi che lo immaginavano perno della squadra si stanno abituando a vederlo in panchina o più spesso in tribuna”. Persino “quell’incoraggiante debutto a La Plata con il gol realizzato contro l’Almagro sembra un ricordo del secolo scorso”, conclude il severo editoriale del principale quotidiano argentino. Statistiche e lesioni definiscono d’altra parte un quadro preoccupante: l’ex giallorosso è partito fortissimo giocando quattro partite su cinque dopo il debutto a metà agosto, poi però sono iniziati i problemi tra affaticamenti e lesioni muscolari (due nel giro dell’ultimo mese, entrambe alla gamba destra). I minuti sommati finora sono 336, con cinque presenze totali e solo due volte in campo dall’inizio alla fine. “A livello di immagine, l’arrivo di De Rossi si è finora rivelato un successo. Tuttavia – conclude La Nacion – a livello sportivo non sono arrivati i risultati sperati”. 

FONTE    La Nacion

img_20190515_1059172706367232969809040.jpg