Nainggolan: “Roma con poca personalità, se vendi non vinci. Avrei chiuso lì la carriera, ma in futuro…”

Domenica la sfida con i giallorossi: “Perché giocare in giallorosso serve gente con le palle. Rigiocherei la semifinale con il Liverpool, c’era un rigore con espulsione per noi”

Domenica Nainggolan tornerà all’Olimpico con il Cagliari da avversario della Roma. Sarà la prima volta per lui, che lo scorso anno in quel 2-2 di dicembre con l’Inter era rimasto a guardare. “Se mi fa effetto? Certo. Non so cosa aspettarmi, spero non mi fischino” ha detto a La Repubblica. Ecco uno stralcio della sua intervista:

Trasforma uno stile di vita salutare in un’attività redditizia.
Semplicemente condividendo con altre persone, potrai guadagnare un reddito EXTRA
nel tempo libero, in formula part-time o a tempo pieno! Nel corso degli anni, migliaia di persone hanno sostenuto la nostra idea di trasformare la vita, la salute delle persone ogni giorno. Promuovi secondo i tuoi tempi, da qualsiasi luogo. Non c’è nessun capo. Nessuna richiesta di impegno.Nessuna direttiva. Ci sono solo la libertà, l’opportunità, gli incentivi finanziari e la forte motivazione, tutti elementi contestuali all’imprenditorialità
E’ disponibile una pagina FACEBOOK per aggiornamento
CONTATTI :
https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/
email virtualstore@outlook.it

20190906_0800531738010514.png

Ha mai pensato di diventare una bandiera della Roma?
Difficile dopo Totti e De Rossi. Ma sicuramente avevo pensato di chiudere la carriera a Roma. Lì ero felice, davo l’anima, avevo tutto quello che volevo. E’ stata una grande delusione andare via, ma nella vita a volte le strade si riuniscono.

Che ne pensa della squadra attuale?
Fa un po’ più fatica perché ha pochi giocatori di personalità. Ci vogliono le palle per giocare a Roma. Lì è tutto bello, ma quando le cose vanno male e ti fischiano devi avere carattere. Tanti giocatori forti lì hanno steccato.

                        UN CORPO MIGLIORE per UNA VITA MIGLIORE
                                           Scopri Vi. Siamo una società che promuove uno stile di vita sano a livello globale, trasformando la vita delle persone. Clicca sul filmato ed avrai una visione d’assieme del programma

CONTATTI :

https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/
email virtualstore@outlook.it

20190822_111050-1521905635.png

Il famoso ambiente…
Sì, le radio, i giornali… ma dai sono cavolate, queste cose ci sono ovunque.

Meglio l’amore di piazze come Roma e Cagliari o lo scudetto?
Non ho mai pensato allo scudetto. Non ho vinto niente ma non mi interessa: non cambierei nulla della mia carriera. Meglio stare dove mi apprezzano.

Ma è diventato una plusvalenza.
Assurdo dover vendere per forza i giocatori, così una società non potrà mai vincere. Si trasformano gli uomini in numeri.

Scelga una partita da rigiocare…
Roma-Barcellona per le emozioni. E la semifinale con il Liverpool perché vada in maniera diversa. La rigiocherei 10mila volta. C’era rigore per noi con espulsione. Chissà come sarebbe andata.

FONTE   M. PINCI

img_20191004_1151092355927957009072015.jpg

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.