Ahi la difesa, ma Smalling c’è: “Sono pronto alle battaglie”

L’ex United debutta in una Roma che subisce troppi gol: “Non bisogna essere troppo delusi, a Lecce il riscatto”

Neanche il tempo di presentarsi davanti alle telecamere che Chris Smalling dimostra di essere leader, oltre che in campo, anche con le parole:

per saperne di più cliccare sul link e sull’immagine
https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/
email      virtualstore@outlook.it

20190922_100830117800125.png

“Sono pronto alle battaglie”. Il difensore inglese, in campo per la prima volta con la maglia giallorossa, ha già dimostrato di poter prendere in mano il reparto, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport.

Se pensi di perder tempo , perché sono le solite “ soluzioni miracolistiche “ NON continuare a leggere,
                                                                        IL TUO TEMPO E’ PREZIOSO
ma se hai voglia di capire cosa può accadere,sfogliando fino in fondo e con attenzione, prosegui, e vedrai che non hai perso il tuo TEMPO.
Clicca sul filmato ed avrai una visione d’assieme del programma VI.com

20190926_105820737917660.png

C’è bisogno del suo talento e della sua esperienza, a Trigoria, visto che soltanto in Europa League la Roma è riuscita a mantenere la porta inviolata. In campionato sono 9 le reti subite in 5 partite, una media quasi di due ogni 90’, troppe per una squadra che vuole arrivare in Champions

per saperne di più cliccare sul link e sull’immagine
https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/
email      virtualstore@outlook.it

20190906_0800531738010514.png

“Abbiamo avuto qualche occasione nel primo tempo – ha ammesso Smalling -, mentre nel secondo siamo andati più in difficoltà”. In conclusione l’inglese ha spiegato che “Fonseca ha parlato con tutti, ma non possiamo essere troppo delusi da questa partita, perché già domenica ne abbiamo un’altra”.

fonte    Chiara Zucchelli  La Gazzetta dello Sport

img_20190831_0752411128508877145556847.jpg