Occhi puntati sull’intrepido Smalling

 – Chris Smalling è pronto a scendere in campo. Tolte momentaneamente le vesti del Manchester United, indosserà il numero 6 giallorosso: presentato pochi giorni fa in conferenza stampa, ha già lasciato intravedere la sua determinazione e la sua audacia. Atterrato nella capitale con la convinzione di essere su misura per la rosa di Fonseca, ora sta fremendo per mostrarlo al mister: “Non vedevo l’ora di arrivare, mi piacciono le nuove sfide e non mi piace avere rimpianti. A fine stagione vedremo e, se tutto sarà andato per il meglio, sarebbe un piacere rimanere a lungo in questo club”.

per saperne di più cliccare sul link e sull’immagine
https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/
email      virtualstore_2019@libero.it

img_20190825_2045361416488239030311478.jpg

Smalling è apparso già nella conferenza pieno di energia e stimolato dalla nuova sfida che lo aspetta e ha già confessato che, se a fine stagione avrà convinto la società, sarà felice di restare per più di un semplice prestito.

Se pensi di perder tempo , perché sono le solite “ soluzioni miracolistiche “ NON continuare a leggere,
                                                                        IL TUO TEMPO E’ PREZIOSO
ma se hai voglia di capire cosa può accadere,sfogliando fino in fondo e con attenzione, prosegui, e vedrai che non hai perso il tuo TEMPO.
Clicca sul filmato ed avrai una visione d’assieme del programma VI.com

img_20190904_0643104400583231919169831.jpg
Nel pomeriggio riprenderanno gli allenamenti a Trigoria dove inizierà a prepararsi con la sua nuova squadra, mentre l’esordio vero e proprio è atteso per domenica nella partita contro il Sassuolo: il tecnico lo piazzerà in difesa al fianco di Federico Fazio.

                                                               FAI CLIK SULL’IMMAGINE

20190908_0638281071791923.png
Non tutti gli infortuni vengono per nuocere: prima volta in campo anche per Veretout, che fino ad ora non ha nemmeno un minuto di gioco a suo carico. Con l’assenza di Under, il centrocampo richiede una copertura e l’entrata in campo dell’ex fiorentino. Nuove speranze a Trigoria da questo settembre.

FONTE  – ELISA GIOCONDI

img_20190831_0752411128508877145556847.jpg