Si ferma Perotti: Kluivert cerca un altro esordio da applausi

– L’ennesimo infortunio muscolare di Diego Perotti, escluso all’ultimo momento dalla lista dei convocati per la gara di questa sera contro il Genoa, ha scombussolato i piani di Paulo Fonseca, e allo stesso tempo ha messo a nudo quanto fossero fragili i muscoli dell’argentino, appena 811’ la scorsa stagione. Il forfait apre la strada a Justin Kluivert, a meno che il tecnico portoghese non decida di gettare nella mischia l’ultimo arrivato, Davide Zappacosta, e di alzare Alessandro Florenzisulla linea dei trequartisti. (…)

Se pensi di perder tempo , perché sono le solite “ soluzioni miracolistiche “ NON continuare a leggere,
                                                                        IL TUO TEMPO E’ PREZIOSO
ma se hai voglia di capire cosa può accadere,sfogliando fino in fondo e con attenzione, prosegui, e vedrai che non hai perso il tuo TEMPO.
Clicca sul filmato ed avrai una visione d’assieme del programma VI.com

img_20190820_0908572643906062222488278.jpg

La soluzione più probabile resta l’utilizzo nella formazione titolare di Kluivert. Dopo una stagione di apprendistato, in cui ha reso meno di quanto ci si aspettasse, il talento olandese è alla ricerca della consacrazione.

 per saperne di più cliccare sul link
https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/

20190822_094023471223180.png

Stasera potrebbe avere l’occasione giusta per prendersi un ruolo che in questo momento è vacante. (…) La sensazione è che abbia davvero in mente di cambiare marcia. (…) Lo scorso anno l’esordio in A fu positivo: Di Francesco lo mandò in campo a Torino al 70’ di una gara complicata, che proprio una sua giocata contribuì a sbloccare. Nel recupero, infatti, fu autore di un doppio passo sulla fascia destra e di un cross in area che Dzeko riuscì a tramutare in oro, e nei primi 3 punti di una stagione che poi non è proseguita bene né per l’olandese né per la Roma.

(…) Il suo precampionato non è stato memorabile, ma nell’ultima amichevole disputata dai giallorossi, ad Arezzo, ha segnato e dato segnali incoraggianti. La speranza, di Fonseca e dei tifosi romanisti, è che questa sera possa ripetersi, e possa regalare alla Roma 3 punti, fondamentali per cominciare nel migliore dei modi la stagione e dare fiducia a tutto l’ambiente. Compreso se stesso.

fonte    LA GAZZETTA DELLO SPORT

img_20180706_133548-395491.jpg