“Mert Cetin, segnatevi il mio nome”

Il difensore in conferenza stampa: “Voglio scrivere il mio nome negli annali”

“Sergio Ramos è un mio idolo, però vorrei dire che il mio nome è Mert Cetin e in un paio d’anni riuscirò a farlo conoscere. Per me lo spagnolo è un mito, ma voglio scrivere il mio nome negli annali”.

Se pensi di perder tempo , perché sono le solite “ soluzioni miracolistiche “ NON continuare a leggere,
                                                                      IL TUO TEMPO E’ PREZIOSO
ma se hai voglia di capire cosa può accadere,sfogliando fino in fondo e con attenzione, prosegui, e vedrai che non hai perso il tuo TEMPO.
Clicca sul filmato ed avrai una visione d’assieme del programma VI.com

img_20190820_0908572643906062222488278.jpg

 

Se c’è una cosa che non manca al difensore turco classe ‘97, si legge su Il Corriere della Sera, è la sicurezza nei propri mezzi. “Sono qui per giocare e voglio imparare presto l’italiano: mi devo adattare un po’ alla nuova situazione, ma poi penso di potermela giocare alla pari con gli altri.

per saperne di più cliccare sul link
https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/

 

20190822_094023471223180.png

 

Sono veloce, aggressivo e so impostare. Devo migliorare in molte cose, ma sono pronto a lavorare. La Roma era il mio sogno e l’ho preferita ai club turchi che mi avevano cercato. Andare via in prestito? Se ci sarà da aspettare, aspetterò, ma sono sicuro di riuscire a giocare qui” le sue parole.

img_20190823_1135455570589994994599611.jpg