Roma, tutto su Dzeko: Fonseca ci punta, Monaco e Napoli lo cercano. Oggi la sfida col Bilbao

per saperne di più cliccare sul link
https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/
Se pensi di perder tempo , perché sono le solite “ soluzioni miracolistiche “
NON
continuare a leggere,
IL TUO TEMPO E’ PREZIOSO
ma se hai voglia di capire cosa può accadere,sfogliando fino in fondo e con attenzione, prosegui, e vedrai che non hai perso il tuo TEMPO.
GRAZIE

20190805_110509444800072.png

Il bosniaco è sempre al centro del mercato giallorosso. Dalle sue sorti dipende anche l’acquisto del difensore. Annullato l’allenamento del pomeriggio. Riccardi torna in gruppo, Veretout ancora a parte

20190805_115620928317131.png

Il 6 agosto di 4 anni fa più di 4000 romanisti correvano a Fiumicino per accogliere Dzeko. Sembra passata una vita, i trofei vinti sono gli stessi di quel giorno (zero) e oggi Edin è pronto a fare di nuovo le valigie. Un amore scoppiato in fretta quello con la Roma, con tanti alti e altrettanti bassi, ma che i giallorossi non vorrebbero veder finire così. A Trigoria dirigenti, staff e compagni lavorano il bosniaco ai fianchi per convincerlo a restare. Lui per ora fa muro, ma il tergiversare dell’Inter sta spegnendo quella fiammella nerazzurra che l’aveva portato a firmare un pre-accordo qualche mese fa.

CHE FARE? – Fonseca vive la sua prima pre-season come se Dzeko fosse al centro del suo progetto. Ci parla ogni giorno, lo coinvolge, si confronta e lo schiera sempre e comunque in campo. L’Inter non sembra intenzionata ad alzare l’offerta, Higuain continua a dire di “no” (anche il padre ha dichiarato che “potrebbe chiudere la carriera alla Juve”), mentre per Icardi sembra tutto fermo. Per il momento le attenzioni di Petrachi sono al difensore. Alderweireld resta l’obiettivo numero uno, ma il muro del Tottenham non cade. Il ds vorrebbe conoscere il budget a disposizione per poter alzare l’offerta, ma tutto dipenderà dalla scelta del bosniaco. Se volesse andare via a tutti i costi, parte di quei soldi dovranno essere messi sul nuovo centravanti. Intanto su di lui si sono fatte avanti anche Monaco e Napoli, che approfittano dello stallo con l’Inter per inserirsi. Sul fronte cessioni continuano a non sbloccarsi le situazioni più delicate. “La trattativa con il Cagliari per Defrel è congelata” spiega l’agente, mentre il Montpellier vorrebbe Olsen.

TRIGORIA – Annullata la seconda seduta di giornata. Fonseca (candidato ad allenatore portoghese dell’anno) ha preferito concedere il pomeriggio libero ai suoi, con appuntamento a stamane. Alle 10 la partenza per Perugia, dove oggi i giallorossi sfideranno l’Athletic Bilbao. La novità di giornata è il ritorno in gruppo di Alessio Riccardi. Ancora a parte invece Veretout (out anche domani), così come Pastore, Nzonzi, Gonalons e Karsdorp.
ALTRE – Si avvicina il debutto di De Rossi con il Boca. L’ex capitano della Roma è tornato a parlare: “Qui c’è lo stesso amore vissuto a Roma. Sogno di vincere” le sue parole. Stadio della Roma: la Regione Lazio conferma la contestualità delle opere pubbliche, “senza le quali non ci potrà essere alcuna autorizzazione alla realizzazione dell’impianto sportivo” si legge in una nota. Ufficializzato il calendario del campionato Primavera 1. La Roma esordirà al Tre Fontane con il Chievo.

FONTE    V.  SALVIANI

screenshot_2018-10-03-11-08-17_1_1-382571310.jpg

 

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.