Stop alle scommesse, il calcio perde 100 milioni

per saperne di più cliccare sul link
https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/
Se pensi di perder tempo , perché sono le solite “ soluzioni miracolistiche “
NON
continuare a leggere,
IL TUO TEMPO E’ PREZIOSO
ma se hai voglia di capire cosa può accadere,sfogliando fino in fondo e con attenzione, prosegui, e vedrai che non hai perso il tuo TEMPO.
GRAZIE

20190804_0807031653540505.png

La Roma, che in allenamento utilizzava divise marchiate Betway, ha dovuto rinunciare a 4,5 milioni nella stagione 2019/2020

Si è riacceso il dibattito sul business del gioco d’azzardo con l’entrata in vigore del Decreto Dignità.

img_20190803_2131526297674676229703045.jpg

Dal 15 luglio, infatti, in Italia ne è vietata qualsiasi forma di pubblicità, anche indiretta, effettuata su qualunque mezzo, come riporta Il Sole 24 ore.

20190801_0921391347652420.png

Le misure del Governo non consentono la promozione di attività e prodotti legati al gioco d’azzardo neanche tramite trasmissioni tv o radiofoniche, stampa quotidiana e periodica, le pubblicazioni in genere.

20190801_092237385237931.png

Il divieto si applica anche alle sponsorizzazioni delle società di scommesse, che rappresentano una fonte di guadagno importante per i club delle massime divisioni calcistiche europee. Secondo l’Agcom con l’entrata in vigore del Decreto il sistema calcio italiano dovrà fare a meno di 100 milioni di euro all’anno. La Roma, che in allenamento utilizzava divise marchiate Betway, ha dovuto rinunciare a 4,5 milioni nella stagione 2019/2020 e complessivamente a 15,5 milioni.

img_20190525_1028484264545600650233730.jpg