Stadio Roma, il Codacons: “Sosterremo il progetto in ogni sede se verrà realizzato a Fiumicino”

20190802_0920361637983252.png

Il presidente dell’associazione dei consumatori: “Il progetto di Tor di Valle è oramai fuori gioco e superato, i procedimenti penali in corso sull’opera e le tante criticità rendono la realizzazione dello Stadio impraticabile”

20190729_144142377452413.png

Sta prendendo sempre più corpo l’ipotesi di uno spostamento del progetto Stadio della Roma sui terreni di Fiumicino.

20190801_092237385237931.png

Nelle ultime settimane la società giallorossa ha incontrato diverse volte il sindaco Esterino Montino, l’ultima questa mattina. Il primo cittadino di Fiumicino è poi uscito allo scoperto, confermando la possibilità concreta che incontra anche il parere favorevole del Codacons.

20190801_0921391347652420.png

L’associazione dei consumatori ha commentato così attraverso un comunicato sul sito ufficiale: “Il Codacons sosterrà il progetto dello Stadio della Roma a Fiumicino”, il pensiero che precede le parole del presidente Carlo Rienzi: “L’ipotesi di realizzare lo Stadio a Fiumicino è estremamente positiva e la sosterremo in ogni sede. Il progetto di Tor di Valle è oramai fuori gioco e superato, in quanto i procedimenti penali in corso sull’opera e le tante criticità riscontrate sul piano ambientale, logistico e dei trasporti, rendono la realizzazione dello Stadio impraticabile sotto ogni punto di vista. Farebbe bene il Comune di Roma ad annullare tutti gli atti relativi a Tor di Valle e la società sportiva a dirottare la propria attenzione su Fiumicino, unica alternativa possibile per realizzare l’atteso Stadio”

20181222_111556821083662.png