“RADIO PENSIERI”, AGRESTI: “Higuain potrebbe arrivare a Roma in prestito biennale”

20190718_1134041568867981.png

Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche romane

Quello delle radio romane è un fenomeno che non ha eguali nel resto d’Italia. Una pluralità di stazioni a fungere da piattaforma, una schiera di giornalisti, ex calciatori e opinionisti ad animare lo spettacolo. Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche.

img_20190724_07144439830042741920780.jpg
Furio Focolari (Radio Radio – 104.5): “ Vedremo come si comporterà il Pipita con l’Inter. Io non darei per certo il passaggio di Higuain alla Roma, anche perché la Juventus non intende fare minusvalenze. I giallorossi non lo prendono, anche se farebbero bene a farlo per il salto di qualità”.
Stefano Agresti (Radio Radio – 104.5): “ La Juventus non può regalare un giocatore come Higuain che è a bilancio per 36 milioni. Possono trovare un accordo per dilatare il pagamento, oppure, visto che l’ex Napoli ha 4 anni di contratto, la Roma potrebbe prenderlo in prestito biennale con obbligo di riscatto. C’è bisogno di trovare un’alchimia finanziaria per l’affare“.
Roberto Pruzzo (Radio Radio – 104.5): “ Credo che la Roma sia vagliando anche possibili alternative ad Higuain. Gli attaccanti potrebbero anche essere due, visto il rendimento di Schick. Solo chi ha grandi attaccanti vince. Sono curioso di vedere il centrocampo della Roma, ci sono quattro giocatori per due ruoli. Florenzi? Non so dove sarà collocato in campo”.
Nando Orsi (Radio Radio Mattino – 104,5): “Alla Roma manca solo un altro difensore centrale e un attaccante, se arrivano due buon diventa una bella squadra. Troppi a centrocampo? No, la gente ti serve. Come terzino hai Florenzi”.

fonte    FORZAROMA.INFO

IMG_20190706_082702