La nuova sfida di De Rossi: «Come potevo ritirarmi senza giocare con il Boca?»

20190718_1134041568867981.png

– Daniele De Rossi verrà accolto in pompa magna all’aeroporto internazionale di Ezeiza. Ad aspettarlo, il Boca Juniors, la squadra di Buenos Aires che a sempre affascinato l’ormai ex capitano della Roma.

20190717_110108962190621.png

Un ruolo importante per portare Daniele alla Bombonera è stato giocato da Nicolas Burdisso, diesse degli Xeinezes e compagno di De Rossi alla Roma dal 2009 al 2014. L’obiettivo del centrocampista è quello di riuscire a debuttare il 28 luglio, nella prima partita di campionato contro l’Huracan, mentre è previsto per il primo settembre il primo degli appuntamenti caldi: il derby contro il River al Monumental. De Rossi percepirà il compenso di 500 mila dollari americani per una stagione, ed avrà la possibilità di anticipare l’addio al Boca qualora volesse cominciare a studiare da allenatore, a Coverciano, per poter poi aggregarsi allo staff di Roberto Mancini in nazionale.

FONTE     TUTTOSPORT

img_20190515_1059172706367232969809040.jpg

 

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.