Perotti è l’uomo che decide gli addii. Stagione in bilico ma spera di restare

img_20190515_2130334637133028806092766.jpg

Decidere assieme al nuovo tecnico, che potrebbe essere quel Gasperini che l’aveva rilanciato al Genoa

20190524_082726674839895.png

Qualcuno, scherzando ma neppure troppo, ha detto che Diego Perotti è il “man of the night” della Roma. Tradotto, colui che chiude le feste. Ha segnato spesso gol finali, e lo ha fatto anche domenica contro il Parma. “Se resto? Spero di sì”, si è lasciato sfuggire domenica notte. La sua idea è quella di continuare con la Roma, soprattutto se dovesse arrivare Gasperini, l’allenatore che gli ha restituito una vita (calcistica) in Europa. Come scrive La Gazzetta dello Sport, Perotti, a 31 anni, sa di poter fare ancora la differenza ed è pronto a giocarsi le sue carte. Sarà poi Gasperini, o chi per lui, a parlarci e a capire se continuare insieme o dividere le strade.

img_20190404_1038377219687435661035091.jpg