Negli USA da Ibra o in Giappone, poi la panchina. Ecco il futuro di capitan De Rossi

20190513_100707903233166.png

Il capitano giocherà contro il Parma l’ultima partita all’Olimpico. Gli allestitori già da alcuni giorni sono al lavoro per le sciarpe e le maglie dell’addio. Gli Stati Uniti l’ipotesi più concreta, ancora da giocatore. Difficile l’Asia

“Daniele non si ritirerà dal calcio giocato”. Il messaggio è chiaro: quella contro il Parma sarà l’ultima partita di De Rossi con la maglia della Roma, ma non l’ultima da calciatore. A 35 anni il capitano ha preso la decisione di lasciare i giallorossi per una nuova avventura. All’estero, ovviamente, perché incontrare la Roma da avversario è utopia. Negli ultimi anni della carriera ha sempre manifestato interesse verso gli Stati Uniti, mondo dal quale è sempre stato affascinato. In MLS sono pronti a fare carte false e l’ipotesi principale si chiama Los Angeles FC, la squadra di Zlatan Ibrahimovic.

IMG_20190209_210607.jpg