Di Francesco: «Voglio una Roma cuore e testa. Nessuno pensa alla Champions»

photo_1539625222826_1-1455269604.jpg

– Prima la notizia: Manolas ha recuperato e giocherà il derby. Era attesa, dopo l’allenamento di giovedì, ma non scontata. Ed è particolarmente importante per una squadra che ha preso gol in 26 delle 34 partite stagionali tra campionato, Champions League e Coppa Italia. Di Francesco la annuncia: «Kostas si è allenato con la squadra e sarà a disposizione.

20190301_1101581962895088.png

Pensavamo che il problema alla caviglia fosse importante, ma alla fine si è risolto». Poi, però, non va oltre: «Non voglio dare vantaggi all’avversario» (…) Del ritorno degli ottavi di Champions League contro il Porto, mercoledì prossimo, non si parla. L’attenzione è solamente sul derby: «Dal punto di vista mentale, tutti vogliono partecipare a questo match, che resta unico nella sua importanza.Èstata una buona settimana di lavoro, ci ha permesso di ritoccare alcune situazioni in cui dobbiamo sicuramente migliorare». Alias: la fase difensiva. Probabile, come fu al derby di andata, la scelta di una squadra anagraficamente «matura». (…) Altrettanto atteso è Edin Dzeko che in all’Olimpico, in campionato, non segna dal 28 aprile scorso: «Ma credo sia causale, visto che in Champions segna spesso. Al di là di questo sono felice per il suo modo di mettersi a disposizione dei compagni. La sua condizione fisica, dopo l’infortunio, è davvero cresciuta tanto. Se fa gol, sono felice: un attaccante vive di questo. Però mi bastano il suo impegno per la squadra di giocare e la sua felicità a fine partita anche quando non ha segnato ma la Roma ha vinto lo stesso». (…)

FONTE    CORRIERE DELLA SERA 

20190211_222944383785197.png