Monchi continua a seguire Radu del Genoa, ma nel suo destino c’è l’Inter

photo_1539625222826_1-1455269604.jpg

Da Roma il ds continua a seguire la crescita del giovane portiere che già aveva chiesto quest’estate ai nerazzurri insieme a Zaniolo, ma ora a Milano potrebbero far scattare la recompra per farlo crescere all’ombra di Handanovic

IMG_20190206_215443.jpg

La crescita di Radu al Genoa ha acceso i radar degli operatori di mercato. In estate i rossoblù se lo sono accaparrato per 8 milioni di euro dall’Inter. I nerazzurri, però, hanno mantenuto per le prossime due stagioni una opzione di riacquisto. La cosiddetta recompra: 12 milioni per il primo anno e 15 il secondo. Su di lui c’era anche il pressing di Monchi, che voleva il portiere insieme a Zaniolo come contropartita nell’operazione che ha portato Nainggolan dalla Roma all’Inter. Come scrive Nicolò Schira su “La Gazzetta dello Sport”, incroci di mercato che potrebbero tornare d’attualità tra qualche mese, dato che dalla Capitale monitorano ancora la crescita di Andrei. Quest’ultimo sembra, però, destinato a essere riacquistato dall’Inter per crescere all’ombra di Handanovic. Un anno o due da dodicesimo alle spalle del neo capitano interista per poi provare a esserne l’erede.

FONTE  GDS  Nicolò Schira

IMG_20190220_105133.jpg