A tavola con le romane c’è anche l’Atalanta

Photo_1548226867735.png

– L’Atalanta vince anche quando è brutta. Segno di forza. Ieri le è bastata una rete di Hateboer per espugnare la Sardegna Arena (0-1) davanti a un Cagliari senza Barella squalificato e Birsa infortunato al 13’ (sospetta frattura del braccio). Soltanto dopo un’ora, grazie al debutto dei nuovi acquisti Pellegrini e Thereau, i sardi hanno trovato più spazi nella difesa di Gasperini.

Primo tempo senza emozioni. Nel secondo Ilicic al posto di uno stanco Gomez ha svegliato l’attacco bergamasco. La rete arriva al 5’, di testa. Poi anche Thereau deve arrendersi (stiramento) dopo appena 20’ minuti di campo lasciando il Cagliari in 10. E in 10 Deiola colpisce la traversa nel recupero. Atalanta a 35 punti con Lazio e Roma, a –1 dalla zona Champions.

FONTE  LA REPUBBLICA

A tavola con le romane c’è anche l’Atalanta