Roma, scritte contro Kolarov: “Abbassa la cresta, croato di m…”

photo_1548582260017848294233.png

Il serbo bersagliato proprio a due passi da casa sua con dei messaggi sui muri apparsi nella notte

Non è sicuramente il momento di maggior popolarità di Aleksandar Kolarov a Roma. Oltre alle prestazioni insufficienti – l’ultima contro la Fiorentina -, il terzino serbo è finito nel mirino dei tifosi per un paio di risposte che hanno fatto tutt’altro che distendere gli animi negli ultimi mesi di crisi. Prima “i tifosi non capiscono di calcio e non possono parlare”, poi martedì a Termini la replica piccata ad un tifoso che chiedeva alla squadra di svegliarsi. Stanotte in zona Torrino, proprio a due passi da casa Kolarov, sono apparse delle scritte contro il serbo: “Abbassa la cresta” e “croato di m****” (è nota la rivalità tra croati e serbi).
Di Francesco però continua a fidarsi di lui e non può farne a meno: domani sera contro il Milan sarà ancora lui il padrone della fascia sinistra.

kolarov-cresta-630x415