Porto, Felipe: “Voglio segnare ancora alla Roma. Possiamo passare il turno”

photo_1548582260017848294233.png

Il difensore: “L’autogol ai preliminari non mi aveva scosso, sono cose che accadono. Per fortuna poi ho segnato all’Olimpico”

Il count down per gli ottavi di finale di Champions League è già partito. Il 12 febbraio la Roma all’Olimpico tornerà a sentire la musica della Champions per la partita contro il Porto. Ne ha parlato il difensore del club lusintano Felipe, che nell’ultimo precedente (preliminari nel 2016-17) segnò prima l’autogol in Portogallo e poi si riscattò al ritorno: “Avevo vissuto situazioni molto peggiori e l’autogol con la Roma non mi ha scosso, sono cose che accadono, sono andato avanti e, per fortuna, ho poi segnato un gol all’Olimpico – ha detto a Dragões -. Spero di essere ispirato e segnare ancora una volta per aiutare la squadra. Abbiamo la possibilità di andare avanti perché sappiamo di avere una squadra molto forte”.

IMG_20190202_112836.jpg