Roma, Pallotta investe nel mercato “virtuale”

photo_1548582260017848294233.png

Con la Raptor il Presidente romanista è parte di un gruppo che ha investito 20 milioni di dollari nelle criptotransazioni

Vivere il presente guardando al futuro. Potrebbe essere lo slogan perfetto per James Pallotta e la sua Raptor, società da sempre sensibile alle mutazioni del panorama tecnologico e delle innovazioni. Come riporta Bloomberg, infatti, la Raptor Group è entrata a far parte di un fondo (capitanato dalla Nasdaq Ventures) che ha investito 20 milioni di dollari nella Symbiont, una società newyorchese che si occupa di criptotransazioni e gestione dati.

Parola d’ordine “investire“, almeno per quanto riguarda le nuove tendenze nei mercati azionari, sicuramente più affascinanti di un calciomercato che per la Roma si è chiuso senza nessun tipo di sussulto. Nemmeno virtuale

screenshot_2018-10-13-12-26-14_1-1289122224.jpg