‘RADIO PENSIERI’, ORSI: “Fiducia a Schick”. PRUZZO: “Bisogna recuperare Dzeko”

photo_1539625222826_1-1455269604.jpg

Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche romane

Quello delle radio romane è un fenomeno che non ha eguali nel resto d’Italia. Una pluralità di stazioni a fungere da piattaforma, una schiera di giornalisti, ex calciatori e opinionisti ad animare lo spettacolo. Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche.

Furio Focolari (Radio Radio Mattino – 104,5): “Dove devo firmare per un pareggio della Roma e della Lazio? Se vince a Bergamo arriva quarta e lo do per certo, se non vince ha tante possibilità di arrivare quarta ma si riparte da zero”.

Roberto Renga (Radio Radio Mattino – 104,5): “Vittoria di Roma e Lazio nella prossima giornata? Dico zero per cento”.

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio Mattino – 104,5): “Mi piace da morire l’idea della Roma italiana. Mancini è molto forte. A Bergamo vedo un gol di Schick… Dzeko mi sembra un po’ triste”.

Nando Orsi (Radio Radio Mattino – 104,5): “I ragazzi della Roma avevano bisogno di amalgamarsi, di crescere. Ora lo stanno facendo individualmente, a livello di squadra qualche problema c’è ancora. Di Francesco avrà capito che Schick e Dzeko non possono giocare insieme, anche perché gli esterni stanno facendo bene. Dzeko? Secondo me gli altri corrono troppo per lui al momento, darei fiducia a Schick”. 

Roberto Pruzzo (Radio Radio Mattino – 104,5): “Le prossime partite apriranno gli occhi: a Firenze devi vincere la partita, a Bergamo l’Atalanta è la peggior squadra da incontrare ora. Sono partite che giovano in esperienza, ben vengano. Ma bisogna recuperare al meglio Dzeko, serve un goleador che sappia quando è il momento. A meno che Schick non riprenda ancora terreno…”. 

FONTE  FORZAROMA.INFO

IMG_20190122_100153.jpg