Kolarov, dalla Spagna: due richieste per firmare con l’Atletico Madrid

Il terzino serbo piace tanto a Simeone, ma avrebbe chiesto lo stesso ingaggio che ha alla Roma e un ruolo importante nella rosa

Simeone corteggia da lontano Aleksandar Kolarov. L’allenatore dell’Atletico Madrid è alla ricerca di un terzino dopo la notizia della firma sempre più vicina con il Bayern Monaco di Lucas Hernandez per una cifra di circa 80 milioni di euro. Dalla Spagna insistono su nome del serbo ex City, che però – secondo il portale El Gol Digital – avrebbe fatto due richieste ben precise per trasferirsi a Madrid: un ingaggio come quello che percepisce a Roma (circa due milioni di euro a stagione) e un ruolo importante nella rosa. Kolarov, che piace tanto a Simeone per la sua natura competitiva, non vuole essere il sostituto di nessuno e vorrebbe avere garanzie sulla sua importanza nelle scelte del tecnico. Difficile che la Roma se ne privi a gennaio, considerando che Luca Pellegrini non è ancora pronto per prendere il suo posto. In estate, se non dovesse arrivare il rinnovo del contratto (che è in scadenza 2020), si vedrà.