I baby giallorossi tornano a volare

photo_1545482027900629171056.png

– Con un secco 4-1 rifilato alla Sampdoria, la Roma Primavera saluta il 2018. A Trigoria, per la 13 a giornata di campionato, i giallorossi volano a 23 punti in classifica, sorpassano l’Inter e allungano a +2 sul Napoli. Dopo cinque giornate i ragazzi di De Rossi ritornano alla vittoria con la doppietta di Celar (l’attaccante sloveno col sedicesimo gol è il vice capocannoniere alle spalle del granata Millico), la perla di Riccardi e il destro di Buso. «C’è una grande crescita mentale nella squadra: abbiamo ribaltato un momento difficile – ha detto il tecnico De Rossi – È un primo bilancio positivo».

ROMA – SAMPDORIA 4-1

MARCATORI Celar (R ) su rigore al 31’, Boutrif (S) al 36’ p.t.; Celar (R ) su rigore al 17’, Riccardi (R ) al 29’, Buso (R ) al 39’ s.t. ROMA (4-3-3) S. Greco; Parodi (dal 42’ s.t. Nigro), Trasciani, Cargnelutti, Semeraro; Chierico (dal 35’ p.t. D’Orazio), Pezzella, J. Greco; Riccardi (dal 42 ’s.t. Silipo), Celar (dal 31’ s.t. Buso), Cangiano (dal 42’ s.t. Simonetti).

ALLENATORE De Rossi

AMMONITO Chierico SAMP (4-3-1-2) Hutvagner; Doda, Veips, Regini, Campeol (dal 43’ s.t. Giordano); Canovi (dal 21 s.t. Soomets), Peeters, Ejjaki (dal 32’ p.t. Benedetti); Bahlouli (dal 21 s.t. Prelec); Yayi Mpie (dal 43’ s.t. Maglie), Boutrif.

ALLENATORE Pavan

ARBITRO Robilotta di Sala C.

FONTE  GAZZETTA DELLO SPORT 

screenshot_2018-09-23-10-58-10_1-577720809.jpg