Mercato, United su Pellegrini. Dall’Inghilterra: “Con la giusta offerta la Roma ci pensa”

Mourinho è un grande estimatore del centrocampista giallorosso e aveva già provato a portarlo a Manchester in estate. Paul Mariner: “Non può risolvere i problemi dei Red Devils”

“Sappiamo che se dovesse arrivare la giusta offerta alla Roma, sarebbe disposta a venderlo”. Di Lorenzo Pellegrini ha parlato in questi termini l’ex calciatore e ora commentatore su ESPN Paul Mariner. Che però non è convinto della buona riuscita dell’operazione per due motivi: la volontà della società giallorossa e le possibilità con la maglia dei Red Devils: “È un giovane e un ottimo giocatore. Personalmente, se fossi nella Roma vorrei costruire la squadra del futuro intorno a lui. Ma può essere davvero la risposta ai problemi del Manchester United? È l’uomo che può portarlo dove merita? Io credo di no”.
Quel che è certo è l’apprezzamento di Mourinho, che già la scorsa estate era in cerca di un centrocampista box-to-box e aveva cercato di portarlo a Manchester convinto dalla clausola rescissoria di circa 30 milioni. Clausola che non è valida nella sessione invernale e potrebbe spingere il tecnico portoghese a riprovarci. Difficile che la Roma se ne privi in questo momento, vista la sua esplosione nel ruolo di trequartista: la sua intenzione è quella di percorrere le orme dei suoi predecessori Totti, De Rossi e Florenzi.