La cooperativa del gol, così la Roma ha fatto 13

screenshot_2018-11-12-12-12-37_1-1104665411.jpg

A questi si aggiunge Kluivert in Champions. Il segreto? Anche i calci piazzati, in cui la squadra è al top in campionato

screenshot_2018-08-29-11-55-24_1-826812066.jpg

La Roma rispolvera il 13 del totocalcio: è la squadra in Serie A che ha mandato in rete più giocatori in campionato tredici, appunto, che sarebbero 14 contando anche Kluivert, che ha segnato in Champions. Con Dzeko ancora fermo a 2 marcature in campionato, c’è stato bisogno di allargare la rosa dei marcatori. Tra gli attaccanti comanda El Shaarawy, a quota 5, e mancano i gol di Schick e Under a 1, e di Perotti, ancora a 0. A giocare un ruolo importante sono le palle inattive, dove la Roma svetta in Seria A, con 6 centri. Merito anche di una batteria di difensori in grado di farsi valere in area di rigore. Anche per questo Monchi in estate ha costruito una rosa di giganti. La Roma, scrive la Gazzetta dello Sport, è anche la squadra che in campionato ha segnato più gol in casa (16). La formazione schierata contro la Samp è la più giovane, per età media, messa in campo da Di Francesco in stagione.

FONTE  GDS

screenshot_2018-10-20-09-30-16_1-511130788.jpg