De Rossi: “L’addio è vicino. Mi vedo come tecnico”

Il capitano: “La Roma è andata avanti dopo Di Bartolomei, Conti, Giannini e Totti, può superare anche il mio post carriera”

Con Perotti e Karsdorp out, la buona notizia per Di Francesco è il ritorno in gruppo di Javier Pastore, che si candida per una maglia contro la Spal, come scrive Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera

Saranno al massimo convocati, invece, Kolarov e De Rossi, che si è raccontato ai microfoni di Roma Tv. “Cominciate ad abituarvi all’idea – ha scherzato sul suo futuro – che non manca tantissimo”.

Una battuta, preludio ad una riflessione più profonda. “La Roma è andata avanti dopo Di Bartolomei, Conti, Giannini e Totti, può superare anche il mio post carriera.  L’allenatore? È l’unico ruolo in cui mi vedo, ma dovrò capire se avrò voglia di sottoporre la mia famiglia allo stress dei risultati e degli spostamenti”.

FONTE G. PIACENTINI

screenshot_2018-07-24-09-58-26_11278106122.jpg