Accusa di stupro, Ronaldo assume l’avvocato delle star Usa

photo_1538657398957-1804729529.png

CR7 ha deciso di affidarsi a David Chesnoff per difendersi dalla causa presentata da Kathryn Mayorga

Dopo aver difeso Paris Hilton, Mike Tyson, Andre Agassi, Bruno Mars e altre celebrità, David Chesnoff si prepara a lavorare al fianco di Cristiano Ronaldo. CR7 ha deciso infatti di rivolgersi all’avvocato delle star per difendersi in tribunale da Kathryn Mayorga, l’ex modella 34enne che accusa il portoghese di averla stuprata nel 2009 a Las Vegas e che in passato aveva già dichiarato di aver ricevuto 375mila dollari dall’attaccante per mettere a tacere la vicenda. Una scelta importante, che sottolinea la delicatezza del caso. 

screenshot_2018-08-21-22-38-27_1755704602.jpg

Riportato alla luce dal settimanale tedesco “Der Spiegel” e alimentato dalla nuova causa presentata dalla Mayorga, il caso di stupro che coinvolge Ronaldo negli ultimi giorni è finito sui giornali di mezzo mondo e le le autorità americane hanno deciso di riaprire un’indagine.

screenshot_2018-08-29-11-55-24_1-826812066.jpg

Una questione legale che CR7 sembra aver deciso di risolvere in maniera drastica, ingaggiando uno dei migliori avvocati in circolazione. Noto soprattutto negli Usa, David Chesnoff nella sua brillante carriera ha difeso anche Di Caprio e la famiglia di Michael Jackson. Un curriculum importante, che CR7 conta di poter sfruttare per dimostrare la sua innocenza e chiudere la questione una volta per tutte. Nel frattempo dallo staff del portoghese filtra grande ottimismo sul caso. “Aspetto l’esito dell’indagine e ho la coscienza pulita – ha scritto CR7 sui suoi profili social -. Lo stupro è un crimine abominevole”. E anche la Juve si è già schiarata al suo fianco in attesa che la causa arrivi in tribunale.

FONTE    Der Spiegel

screenshot_2018-10-05-11-25-20_11118671759.jpg