Viktoria Plzen. Reznik: “Non dobbiamo temere la Roma”, Vrba: “Schick? Qui tanta concorrenza”

screenshot_2018-09-13-06-59-08_1-186333259.jpg
I prossimi avversari della Roma in Champions League hanno incontrato i giornalisti in conferenza stampa prima della rifinitura allo stadio Olimpico

Domani è il giorno di Roma-Viktoria Plzen. La squadra ceca oggi ha svolto la rifinitura all’interno dello Stadio Olimpico ma prima dell’allenamento il terzino Radim Reznik e l’allenatore Pavel Vrba si sono trattenuti con i giornalisti in conferenza stampa, ecco le loro dichiarazioni:

screenshot_2018-08-21-22-38-27_1755704602.jpg

 

Le parole di Radim Reznik
Cosa ti spaventa di più della partita di domani e della Roma in generale?
“So che la Roma è una squadra di qualità, sono molto forti, ha un attacco e delle ali molto forti. Ma non dobbiamo essere troppo preoccupati noi anche abbiamo le nostre qualità e speriamo di dimostrarle domani.”

screenshot_2018-08-29-11-55-24_1-826812066.jpg

In questa stagione Dzeko non sta giocando molto bene. Pensa che per voi sia un vantaggio?
“Non so molto delle statistiche, ma se un giocatore non sta giocando bene non vuol dire che nella partita non farà bene. Vediamo chi sarà in campo domani.”
Cosa pensa dell’atmosfera dell’Olimpico. Due anni fa lei non ha giocato qui…
“Non vedo l’ora di giocare, senza dubbio sarà una partita speciale. Non so quanti tifosi verranno ma non vedo l’ora di giocare.”

screenshot_2018-08-04-11-16-12_11713884390.jpg

C’è la convinzione da parte vostra di potervi giocare questo girone?
“Non so se possiamo battere la Roma, ma ogni partita inizia dallo 0-0. Se riusciamo a fare quello che ci chiede il mister possiamo giocarcela.”
C’è qualche infortunio per domani. Questo influirà sulla scelta del modulo?
“Non so se giocherò domani, ma la nostra squadra ha giocatori di qualità e chiunque entri in campo può giocare bene. Cercheremo di dare il 100%”.

 

Le parole dell’allenatore Pavel Vrba
Tra le partite giocate in casa o trasferta ci sono differenze. Come pensa di affrontare domani questa cosa?
“Ha ragione, nelle ultime due partite in casa abbiamo perso. Cercheremo di fare meglio.”
Ha visto le ultime partite della Roma? Cosa pensa di Di Francesco?
“Non vorrei concentrarmi sull’allenatore, quello lo lascio ai giornalisti. Le ultime partite le ho viste, contro il Real ed il derby ed in quest’ultima la Roma ha dimostrato la sua forza.”

Come sta Koper?
“Koper ha un infortunio alla caviglia, è in convalescenza vedremo quando tornerà. Sullo schieramento ho più alternative, deciderò domani.”
Lei in nazionale ha fatto esordire Schick, qui non sta vivendo un gran momento. E’ una questione psicologica o tattica?
“Non l’ho fatto esordire io, ci sono stati tanti allenatori. Nella Roma c’è tanta concorrenza, quindi non è facile entrare nella squadra come un titolare.”

Lei ha già detto che la Roma ha grandi qualità, può essere un po’ più concreto?
“Se si guardano le partite della Roma è abbastanza chiaro che sono molto forti in fase di transizione, c’è Dzeko che ha le sue qualità ed anche lo stesso in centrocampo e difesa. E’ una squadra forte complessivamente.”
Sta pensando al 3-5-2?
“Non voglio parlare dello schieramento, lo farò sapere domani.”

fb_img_1538397093473-2092099804.jpg