Addio Strootman, Pallotta: “Perché dovremmo aver bisogno di sostituirlo?”

Il presidente giallorosso a “La Repubblica” ha risposto alle critiche per la cessione dell’olandese a mercato in entrata chiuso

La cessione di Kevin Strootman al Marsiglia non lascerà vuoti nel centrocampo della Roma, né tanto meno metterà in difficoltà Di Francesco dal punto di vista numerico delle alternative in mezzo al campo. Parola del presidente giallorosso James Pallotta che a “La Repubblica” ha dichiarato:“Perché dovremmo aver bisogno di sostituirlo?”, in riferimento alle critiche che sono arrivate alla direzione sportiva giallorossa per aver ceduto un giocatore a mercato in entrata chiuso. Strootman questa mattina partirà per Marsiglia dove sosterrà le visite mediche per la squadra di Rudi Garcia. Alla Roma 25 milioni più tre di bonus, al calciatore olandese un contratto da 4,2 milioni netti a stagione.

FONTE    LA  REPUBBLICA