Uefa, 36 milioni introito minimo

wp-image--1027193435

Screenshot_2018-08-21-18-43-25_1

 

– L’obiettivo è ripetere in Champions il cammino della passata edizione, che ha permesso alla Roma di incassare circa 90 milioni. Se però ai giallorossi non dovesse riuscire il bis, la società avrebbe comunque un introito di quasi 36 milioni (35,9). Secondo calcioefinanza.it, è questa la cifra minima garantita dai nuovi parametri dell’Uefa (quote di partecipazione, market pool, ranking storico). Cifra destinata a salire con i (cospicui) premi per vittorie e i pareggi, i bonus qualificazione e gli incassi da botteghino. (G. P.)

FONTE   CORRIERE DELLA SERA 

Screenshot_2018-08-21-18-43-20_1