Come vedere il calcio in Tv?

flyermaker_13082018_0831371437681502.png

screenshot_2018-07-24-09-42-11_1_1975186116.jpg

IL MESSAGGERO – Il campionato andrà in onda su Sky e Dazn: ecco le istruzioni per l’uso.

Quali partite saranno su Sky e quali su Dazn?

Le partite della Serie A si vedranno su Sky e su Dazn. Sky trasmetterà gli anticipi del sabato delle ore 15 e delle 18; due sfide la domenica alle 15, una alle 18, una alle 20.30; e la gara del lunedì alle 20.30. Dazn, invece, manderà in onda in esclusiva l’anticipo delle 20.30 del sabato, la partita della domenica alle 12.30 e una delle 15. Per cui sette gare andranno in onda su Sky Calcio su Sky Sport sarà trasmessa una partita per turno mentre le restanti tre sfide della giornata saranno diffuse solo da Dazn. Champions ed Europa League si vedranno soltanto su Sky. Quanto al calcio estero, Premier e Bundesliga andranno su Sky; Liga e Ligue 1 su Dazn.

Cosa bisognerà fare per seguire tutta la Serie A?

Per vedere tutta la Serie A bisognerà avere sia Sky sia Dazn. È necessario sapere però che Dazn si vedrà soltanto attraverso internet: tablet, smartphone o Smart tv che sia. Non tramite la parabola, per capirsi. Dunque ci si registra sul sito e si guardano le tre partite non trasmesse Sky. Tuttavia chi ha un abbonamento a Sky potrà vedere le tre gare di Dazn acquistandole sul sito di Sky nella propria area riservata. Va detto comunque che in questo modo le partite si potranno vedere soltanto su smartphone, tablet o computer. Se invece un abbonato Sky vorrà vedere le tre gare di Dazn sul proprio televisore, dovrà avere Sky Q o una Smart Tv: e, quindi, scaricare l’app di Dazn.

Quanto costerà avere tutto il torneo?

Se un abbonato a Sky vorrà vedere tramite lo smartphone, il tablet o il computer le tre partite per turno trasmesse da Dazn dovrà acquistare i Ticket Dazn sul sito di Sky o presso il Servizio clienti Sky. I Ticket Dazn saranno disponibili in tre formati: mensile per un costo di 7,99 euro, trimestrale a 21,99 euro o stagionale (nove mesi) a 59,99 euro. Non si potranno acquistare partite singole. Se invece l’abbonato a Sky vorrà vedere sul televisore le partite di Dazn tra le quali le gare del sabato sera come Lazio-Napoli del 18 e Juventus-Roma del 22 dicembre dovrà munirsi di una Smart tv o abbonarsi a Sky Q (minimo 99 euro). E, a quel punto, acquistare i Ticket Dazn.

Cosa vedrà chi non ha internet né la Smart tv?

L’abbonato a Sky che non ha Sky Q, né la Smart tv, né insomma il televisore collegato alla rete internet semplicemente non potrà vedere sul proprio apparecchio le tre partite settimanali proposte da Dazn. Potrà guardarle in diretta soltanto sui dispositivi come il computer, il tablet, lo smartphone e le console di gioco, sempre acquistando i Ticket Dazn sul sito di Sky, sulla App Fai Da Te, presso i punti vendita Sky o presso il Servizio Clienti di Sky. Vale la pena di aggiungere che l’offerta riservata ai clienti Sky per Dazn sarà disponibile a partire dai prossimi giorni.

Cosa si potrà seguire sui canali Rai?

La Rai trasmetterà naturalmente in chiaro una partita del mercoledì di Champions League e tutte le gare della Nazionale maggiore del ct Roberto Mancini e dell’Under 21 azzurra. Novantesimo minuto andrà in onda regolarmente. E non è tutto. Perché la Rai manderà in onda anche le partite di Coppa Italia, la finale della Supercoppa italiana tra la Juventus e il Milan, prevista per il mese di gennaio 2019, e la sfida della Supercoppa europea che a Tbilisi, in Georgia, opporrà il Real Madridall’Atletico Madrid. L’appuntamento è in programma per dopodomani sera.

Quale sarà l’offerta del digitale?

Mediaset non farà vedere nessuna partita in diretta. I clienti Premium Calcio potranno però accedere agli eventi sportivi della piattaforma Dazn. Pagando 19,90 euro al mese, troveranno compreso nel proprio abbonamento anche Dazn. Come detto, Dazn offrirà in esclusiva le tre partite della Serie A per ogni turno settimanale di campionato, tra cui l’anticipo del sabato sera e gli highlights di tutte le partite Serie B. Grazie a Eurosport, infine, Mediaset farà vedere il ciclismo con il Tour de France e la Vuelta di Spagna, il calcio americano con la Major League Soccer, gli US Open di tennis e il mondiale di Superbike.

FONTE    IL MESSAGGERO 

 

rata_12083316305.jpg