‘Juego Limpio’: il fair play che il Barça dimentica

Articolo sponsorizzato da…cliccare sull’immagine…

Sito di e-commerce dove potrete trovare tutto il necessario per il miglior riposo possibile!

screenshot_2018-07-14-09-33-06_1-2012959180.jpg

screenshot_2018-07-20-08-17-04_11016289364.jpg

– Nel mondo del calcio, negli ultimi anni, si è parlato talmente tanto del Fair play finanziario – quello che riguarda il rispetto dei paletti economici imposti dall’Uefa – che evidentemente qualcuno anche tra i club più grandi e prestigiosi si è dimenticato il significato originale del termine. Diversamente si fa fatica ad accettare come il Barcellona si sia inserito in una trattativa virtualmente chiusa tra due altri club importanti: la Roma (di Dzeko, De Rossi e Manolas, che pure dovrebbero ricordarsi bene…) e il Bordeaux. [..] Il Barcellona con la tipica arroganza dei forti si è inserito, ha rilanciato, bloccando tutto e aprendo l’asta. Non sono servite per il momento le chiamate stizzite dei dirigenti della Roma a quelli blaugrana e francesi. Avranno il Bordeaux e Malcom la forza di resistere e rispettare la parola data? Si chiama Fair Play, in spagnolo juego limpio. Al Barcellona sanno cosa significa?

FONTE   LA GAZZETTA DELLO SPORT