Roma forza 9!

Articolo sponsorizzato da……cliccare sull’immagine

screenshot_2018-07-14-09-33-06_1-2012959180.jpg

Screenshot_2017-09-18-08-16-14

– Da che calcio è calcio, si sa, le partite estive, durante i ritiri, lasciano un po’ il tempo che trovano. Spesso abbiamo assistito a grandi prestazioni nel precampionato, abbinate poi a degli avvii di stagione a dir poco stentati. Altre volte al contrario, a gare non ufficiali perse e giocate male, è seguito un primo periodo di campionato esaltante. Se si parte quindi da questo presupposto, il match di ieri tra Latina e Roma, deve esser visto sicuramente in modo positivo, ma quantomeno con il beneficio del dubbio. In primis perché la compagine affrontata viene dalla Serie D, e poi appunto per il discorso appena affrontato, è semplicemente un match di rodaggio.

ROMA FORZA 9! – Dopo tutte queste precisazioni però è inutile nascondersi, la Roma vista ieri al Francioni ha esaltato e forse anche stupito. Le ragioni sono diverse, in primis nonostante l’avversario non fosse certo tra i più quotati, la naturalezza con la quale i nuovi si sono imbeccati. Poi la conferma dei “vecchi”, Dzeko e Schick su tutti, oltre che le belle scoperte, o riscoperte, come preferite. Un nome su tutti, Luca Pellegrini. Alla fine si parla di un netto 0-9 in favore dei giallorossi. Si comincia presto, anzi, prestissimo, con il gol di Schick ad aprire le marcature appena al quinto minuto per poi arrivare all’ultima sigla della giornata al 79° con Edin Dzeko, nel mezzo la bellezza di altri sette gol che portano i nomi, seguendo la cronologia, di: Marcano, Luca Pellegrini, Schick, Lorenzo Pellegrini, Schick, Autorete di Manes e Dzeko. Insomma, in attacco già si ride, tripletta di Schick e doppietta di Dzeko. Tra i nuovi in campo a scaglioni Pastore, Kluivert, Marcano, Santon e Mirante, sostituito poi da Fuzato.

FUTURO – A fine partita, intervenuto in conferenza stampa, mister Di Francesco ha risposto ad alcune domande in tema mercato. Riguardo Alisson, attualmente in vacanza dopo il Mondiale di Russia, ancora nulla di certo. La società lo terrebbe volentieri ma davanti ad un’offerta irrinunciabile il portiere potrebbe partire. Nelle ultime ore diverse le voci circolate, tra il Chelsea di Murizio Sarri fino al Liverpool di Klopp che ore, bonus compresi, sarebbe pronto a mettere sul piatto i tanto desiderati 80 milioni. Sul fronte acquisti, raffreddata la pista Ziyech, con il marocchino accostato anche al Lione, sembra pian piano prender piede il nome diDomenico Berardi, calciatore del Sassuolo pronto a rifiutare la Fiorentina pur di raggiungere a Roma il suo ex allenatore Di Francesco. E’ una Roma in rodaggio si diceva all’inizio e sicuramente prima della fine del mercato qualcosa cambierà, ci si riaggiorna tra poco più di un mese, per ora che si tengano per buoni questi nove gol.

FONTE    INSIDEROMA.COM – S.BENEDETTI