Manolas, il tifo trema: Chelsea pronto a pagare la clausola

Dalla Roma però sono convinti che le voci che arrivano dall’Inghilterra sui Blues intenzionati a portare il greco a Londra siano solamente rumor

Considerando come i tifosi hanno preso male la cessione di Nainggolan e tremano per quella, eventuale, di Alisson, se andasse via anche Kostas Manolastutto l’entusiasmo degli ultimi mesi difficilmente resterebbe a galla, scrive Gianluca Piacentini su “Il Corriere della Sera“. Dalla Roma però sono convinti chele voci che arrivano dall’Inghilterra sul Chelsea pronto a pagare la clausola (si può sfruttare entro la fine di luglio) da 38 milioni (e 5 di ingaggio a lui) per portarlo a Londra siano solamente voci.

Il rifiuto dello scorso anno al trasferimento allo Zenit San Pietroburgo è stato il primo punto di svolta della sua carriera giallorossa. Il secondo è stato il colpo di testa che ha regalato alla Roma il 3-0 contro il Barcellona, ai tifosi una gioia infinita e a lui un posto nella storia della società. Intanto domani dovrebbero sbarcare nella Capitale sia Santon che Zanioloper le visite mediche che, soprattutto nel caso del primo, saranno molto accurate.

Monchi ha trovato l’accordo per Sadiq ai Glasgow Rangers in prestito per un anno, e nel frattempo continua a lavorare per Ziyech. L’Ajax chiede più di 30 milioni, la Roma nel frattempo ha ufficializzato l’acquisto di Kluivert (17 milioni e 250 mila euro più 1.5 milioni di bonus e un 10% sul prezzo eccedente i 25 milioni di una futura rivendita). Ufficiale anche Tumminello all’Atalanta per 5 milioni, la Roma ha mantenuto il diritto di riacquisto: 13 milioni dopo una stagione, 15 dopo due.

FONTE     G.  PIACENTINI