Sadiq sogna il ritorno: “Difficile dire ‘no’ a Gerrard, ma spero di giocare con la Roma la prossima stagione”

Il giocatore: “Per ora lavorare con Gerrard non rientra nei miei piani, magari lo farò in futuro”

screenshot_2018-06-12-19-03-04_11864306336.jpg

Tra i rientri “illustri” alla Roma dopo la stagione in prestito c’è Umar Sadiq.Dopo un anno dai due volti, triste a Torino e felice in Olanda al NAC Breda (5 gol e 3 assist in 12 presenze), il nigeriano sogna una nuova occasione con i giallorossi. Difficile, tanto che il suo nome è già stato accostato ai Rangers di Steven Gerrard. Un’occasione che non sembra far impazzire di gioia Sadiq: “Molti giocatori della mia età non direbbero no all’occasione di giocare con Gerrard – ha dichiarato il classe ’97 a ‘owngoalnigeria.com’ -. I Rangers sono una squadra con tradizione, ma al momento sono felice alla Roma e spero di far parte della squadra il prossimo anno. Per ora questo è il mio piano, magari in futuro lavorerò con Gerrard”.