La Roma in ansia se Alisson va via. Leno-Areola: sfida col Napoli

In attesa della scelta del brasiliano, le mosse dei romanisti in concorrenza con gli azzurri in cerca dell’erede di Reina

La strana attesa per Alisson tiene in ansia la Roma, ma coinvolge anche il Napoli, alla stretta finale per la scelta dell’erede di Pepe Reina. Il club giallorosso si sta premunendo nel caso in cui davvero il Real e il Liverpool affondassero i colpi per il brasiliano, scrive Carlo Laudisa su “La Gazzetta dello Sport“. Senza sottovalutare il Chelsea, che sta bussando alla porta romanista in queste ore. Monchi si sta dando da fare per individuare un portiere di livello e sta lavorando sugli stessi obiettivi del club campano: il portoghese Rui Patricio, il tedesco Leno e il francese Areola. Il Liverpool sta vagliando la costosa candidatura di Alisson (valutato oltre 70 milioni), ma i dirigenti dei Reds si sono informati anche sul laziale Strakosha, il cui prezzo oscilla tra i 30 e i 35 milioni di euro.

Il Chelsea teme di perdere Courtois, che ha un solo anno di contratto. Si parla della corte del Real Madrid e allora un emissario del club di Abramovich oggi a Londra intende prospettare un’offerta da 50 milioni. Una cifra ancora bassa, che non smuove la Roma. Ma anche questa mossa alimenta un’asta che potrebbe divenire irresistibile. E ciò dà forza alle puntate del d.s. romanista che rischiano di complicare i piani dei vertici del Napoli. In questo momento il boccone più prelibato è quello rappresentato da Rui Patricio, che ha avviato l’iter per svincolarsi dalla società portoghese. I recenti, gravi, fatti di cronaca hanno indotto molti giocatori dello Sporting a ritenere la società responsabile. La prospettiva di liberarsi gratis è allettante, ma ovviamente ha tempi lunghi. Il Napoli è stato uno dei primi estimatori, quello della Roma è solo un primo sondaggio.

Carlo Ancelotti conosce molto bene Leno, che però è blindato da una clausola che supera i 20 milioni. Lui si fa forte di una promessa dei suoi attuali dirigenti e ciò ha dato modo al Napoli di far abbassare il prezzo in queste settimane. Ancora non c’è un’intesa, e ciò ha permesso alla solita Roma di insinuarsi. Ovviamente l’ingresso in scena di Monchi è vincolato agli aggiornamenti sulla ormai nota pista di Alisson. In tal modo le due corse parallele proseguono. Attenzione a non prendere sotto gamba l’opzione parigina. Alphonse Areola ha il contratto in scadenza con il Psg tra 12 mesi. E ciò gli dà la possibilità di scegliere la sua prossima meta. Del resto l’imminente arrivo di Buffon lo invita a cercar fortuna in Italia. Ancelotti lo ha visto crescere e lo stima. L’agente di Aerola, Mino Raiola, ha già un discorso avviato con Monchi per Justin Kluivert e quel filo rosso potrebbe condizionare le scelte del portiere parigino.

FONTE    C. LAUDISA