Tessere, giovedì via ai rinnovi. Ninja sul mercato e sparla di donne

FB_IMG_1486704709211

 – Da giovedì 7 giugno (giorno in cui la Roma da qualche anno festeggia la sua nascita, mentre per molti tifosi resta quella storica del 22 luglio), i vecchi abbonati avranno la possibilità di rinnovare la tessera. Il periodo di prelazione durerà fino al 25 giugno e i prezzi resteranno invariati per quanti decideranno di confermare il proprio posto all’Olimpico anche per la prossima stagione. La vendita libera scatterà invece dal 2 luglio, una settimana prima dell’avvio della preparazione estiva, che nella prima fase si svolgerà a Trigoria. Per i nuovi abbonati i prezzi invece aumenteranno, dai 5 euro in più per le curve, fino ai più 50 in Monte Mario. L’obiettivo è quello di riuscire a sfiorare quota 30mila fidelizzati, con il resto dei pacchetti che, mano mano, verranno riproposti nel corso della stagione. Una sfida che dovrà poi essere onorata dalla Roma di Di Francesco.

Sul fronte mercato è ormai abbastanza chiaro come la società giallorossa abbia messo sul mercato Nainggolan che continua a rilasciare dichiarazioni a ruota libera ai media del Belgio, sulla sua vita privata. «Tutte le donne mi vogliono, me lo dimostrano davanti ai miei occhi. E a volte è difficile dire no. Anche se sono sposato? Non dico certo di essere un angelo, l’unica cosa importante è che non esca nulla. I gay ci sono, ma si vergognano a dirlo». Dichiarazioni bollate come «inopportune» dal club giallorosso.
FONTE        REPUBBLICA – FERRAZZA