Mercato Roma, sondaggio per Perin. Preziosi: “Me lo hanno chiesto Juve e Napoli”

I giallorossi si sono mossi col Genoa per il classe ’92, nel caso in cui Alisson partisse. Monchi ritiene comunque incedibile il brasiliano. Intanto il patron rossoblù dà inizio al duello per il suo numero 1

Alisson è incedibile, ma la Roma non ha intenzione di farsi trovare impreparata nel caso in cui il brasiliano dovesse partire. Il nome che torna d’attualità è quello di Mattia Perin: secondo Sky Sport, i giallorossi sono gli unici ad essersi mossi con il Genoa effettuando un sondaggio. Ad ora nessuna trattativa, anche perché Monchi non vuole lasciar andare il portierone brasiliano che piace però a Real Madrid e PSG. Per un’offerta sui 70-80 milionila Roma potrebbe cominciare ad aprire.

Nel frattempo sono arrivate le parole del presidente del Genoa, Enrico Preziosi, rilasciate a juvenews.eu: “E’ vero, nell’ultimo incontro in Lega a Roma, Marotta mi ha fermato e detto che dobbiamo parlare di Mattia e ora sto aspettando una telefonata per sederci a tavolino“, la rivelazione del patron rossoblù. Preziosi però dà il via ufficialmente a un vero e proprio duello per il suo numero 1, valutato circa 20 milioni: “E’ un portiere talmente forte che sarebbe uno spreco come secondo portiere. La Juve tra l’altro deve fare in fretta perché anche il Napoli lo vuole e presto potrebbe partire la trattativa”.

FONTE   SKYSPORT