Pallotta replica all’Uefa: “Siete voi ad essere inappropriati. Sto morendo dalle risate”

La risposta del patron della Roma al procedimento disciplinare nei suoi confronti non si fa attendere: “Sono sorpreso. Abbiamo garantito una professionalità che non ho mai visto in nessun evento sportivo

screenshot_2018-04-09-07-55-56_12046644923.jpg
 

“Sono sorpreso dall’apertura di questo procedimento disciplinare. Per me è la condotta Uefa ad essere inappropriata”. Botta e risposta tra l’Uefa e James Pallotta. Il massimo organismo calcistico europeo ha infatti aperto un procedimento disciplinare nei confronti del patron giallorosso in seguito alle parole nel postpartita di Roma-Liverpool sulla direzione dell’arbitro Skomina e l’utilizzo del Var. Il presidente ha replicato all’Ansa anche in relazione all’accusa di un’organizzazione insufficiente da parte dei capitolini: “Cosa ne penso? Sto morendo dalle risate. Autorità, Coni e Roma hanno garantito una professionalità che non ho mai visto in nessun evento sportivo. Non potremmo essere più orgogliosi dei nostri fan e della città”.

fonte   ansa